Oltre l'origine delle Specie ( sequel )

APPUNTI DI RICERCA II :
Ci tengo a precisare che la decisione da me maturata è stata scelta imposta poichè grazie ai carenti e vaghi ricordi degli esimi colleghi incaricati, quattro ubriaconi in preda a visioni allucinatorie, i quali anzi che svolgere attenta ricerca ed osservare con occhio scientifico questa nuova specie al fine di classificarne l'appartenenza, hanno deciso di interagire con loro.
Non solo, ma, tornando in stato confusionale senza piu' figura umana ed in preda a strani deliri, raccontando di aver visto i maschi alla guida di macchine cariche di sacchetti di patatine ( il loro racconto era meno elegante, sorvoliamo!), e raccontando di come l'avvenente genere femminile di giorno soave e gentile di notte mutasse forma in ...beh, diciamo che ho scoperto che i colleghi non erano poi cosi' in botta come pensavo... ed in seconda analisi ho potuto implementare quest' ultima tra le scoperte piu' affascinanti dell'ultimo secolo.
Orbene dopo una lunga ed attenta analisi delle poche ed approssimative informazioni in mio possesso ho deciso di partire per osservare in loco ed in prima persona, questa nuova specie, occhio e croce animale, da me denominata: "Oasiopodi",ed oggi 20/05/2016 appena tornata mi accingo a relazionare le mie straordinarie scoperte... avallate dall'inconfutabile materiale che allego.
Come potete vedere nella prima diapositiva, il primo giorno in cui sono arrivata mi sono catapultata li' alle ore 12.00 a.m.
Ho potuto constatare subito la totale assenza dei maschi della specie, scoprendo, che anche per giorni interi scompaiono lasciando gestione e difesa del territorio completamente in mano alle femmine.Cosa che mi ha sconcertata non poco! guardate qui' queste faccette cosi' carucce ed accoglienti... possibile lasciare delle creature delicate e belle... cosi' indifese ed esposte a qualsiasi incursione di avventori molesti,situazioni di improbabile gestione o intemperie?
Cosi' in totale silenzio, senza interagire, con il deciso intento di svelare l'arcano... mi sono scelta un punto isolato per appostarmi in mimesi... ed osservare!
sono passate diverse ore in cui ho visto le leggiadre e scorrazzanti gazzelle scalpicciare, a volte inabissandosi dietro ad una specie di tronco, simil banco bar, per riemergere sorridenti con soave grazia ripartendo per altra meta con cibarie varie e beveraggi..! le esemplari , potete constatare da voi, sono fisicamente ben strutturate ed han sguardo vispo sinonimo di spiccata intelligenza.Posseggono notevole destrezza nel cavarsi d'impiccio e nel maneggiare gli oggetti : ebbene si' hanno mani prensili ...!!!
Osserva, osserva... 'na palla mortale... quando ecco alle ore 20.30 p.m. uno strano fermento... stava capitando qualcosa di anomalo che ha destato la mia attenzione. Ed ecco apparirmi la prima consapevolezza : i colleghi non eran ubriachi!
Nella seconda diapositiva la scoperta del secolo!
le femmine della specie con l'imbrunire subiscono una vera e propria trasmutazione genetica!
Cambiano radicalmente conformazione fisica si evince dall'ossatura della scatola cranica.
E cosa ancor piu' inquietante: cambiano radicalmente comportamento.
Da soavi e leggiadre creature... a mitologiche sirene il cui unico scopo con ingannevole melodioso canto è attirare gli avventori... in probabile difesa del territorio... sugli scogli!!!
da cui in tutto il tempo in cui sono rimasta non ho piu' visto alcuno far ritorno!!!
un motto di terrore mi scosse dalla testa ai piè! in panico totale, realizzai che dovevo fuggire! cosi' a gambe levate e stringendo l'ultima birra in mano, in preda al fervore della scoperta da comunicare alla comunita' scientifica, son scappata come il coniglio di Alice dal paese delle meraviglie.
Esimi colleghi, oggi, Vi invio i miei appunti, dal centro di recupero, richiedendo Nobel,  Pulitzer, Principe delle Asturie... vedete voi.. uno qualsiasi, vista l'entita' del rischio di cui mi son fatta carico, per per conto Vostro, nel comunicare al mondo intero la scoperta scientifica del millennio!!!!!...
 si,si si, ok infermiera... mi calmo... prometto...

Commenti

Post più popolari