Marcello Vandelli...visioni di Donna


" (...) e par che sia una cosa venuta da cielo in terra
a miracol mostrare."
( D. Alighieri, Vita Nova, cap. XXVI)




Il rumore del sogno

tm su osb dim 100x66

Il corpo femminile offre lo spunto per esprimere l'ineguagliata capacità di una sciolta e briosa penetrazione psicologica con cui fissi il fascino della donna avvolta nel mistero.

La figura sembra dominare con le sue splendide curve l'ambiente circostante. Un sogno nel quale tutto è possibile e impossibile allo stesso tempo, un universo onirico reso credibile attraverso l'uso della accentrata sensualità e la cromia dei caldi colori. Il risultato è una scena nella quale tutto è semplice e immediato, ma nello stesso tempo misterioso e ambiguo, rischiarato da colpi di luce che aprono la mente a fantasie ed ansie in questi tempi così agitati. Commento di Maria Maione



Donne schematiche

tm su osb dim 140x90

Donne schematiche, stereotipate, uniformate a un sistema che chiede loro di essere perfette, come bambole.

Donne che scelgono di apparire, più che essere, per paura di sentirsi inferiori, inadatte.
La donna si osserva e sceglie di emergere, di uscire dall'anonimia, riflette di luce propria e ritrova il suo essere.

Commento di Eleonora Tabarelli



Angeli e demoni

tm su osb 100x66


Sottile il processo causa/effetto attraverso cui una donna sceglie di essere bella per se stessa e all'improvviso diviene bella per gli altri, accendendo il desiderio. Angelico e diabolico si legano indissolubilmente, rappresentando in chiave complementare la complessità del fascino femminile.

Una Beatrice in versione contemporanea, che può giocare liberamente con la propria sensualità. Commento di Alessandra Bertacchini

Commenti

Post più popolari