Abbiamo perso...

"Chi ti ama accarezzera' le tue insicurezze. 
Chi vorrà starti accanto si accoccolera' tra le pieghe della tua anima"
cit.
Non ci sono scuse  quando si parla di sentimenti,
perchè è vero, muore solo cio' che non è mai stato!
Per cio' che è e che si vuole davvero mantenere, solitamente si lotta.
Tutto il resto è fandonia... è menzogna.
Le decisioni sono sempre e soltanto le nostre, dipendono da noi e da quel che siamo, 
da loro si vede lo spessore di una persona.
Anche se a volte non sappiamo con certezza cio' che vogliamo ed abbiamo paura,
siam sempre certi di quello che portiamo nel cuore ogni giorno ed ogni notte!
Non è sempre colpa degli altri, che comoda scusa... 
è soltanto che non ascoltiamo piu' le nostre emozioni piu' facile soffocarle...
forse non abbiamo tempo nè la voglia di  investirci.
Credo sia una scusa anche questa... viviamo di comode scuse a regola d'arte
per giustificarci e sentirci "giusti" per non ammettere realta' che forse non siamo
pronti ad ammettere nemmeno a noi stessi . 
Viviamo in perenne difesa a tutela di un non si sa bene che cosa o perché.
Abbiamo perso il sale della vita...convinti d'aver tutto quando in realtà stringiamo il nulla. 
Cosi' arroganti d'aver perso la capacita' di credere nella delicatezza dei sentimenti, di emozioni pure.
Abbiamo perso la capacita' d'amare e di accettare senza pregiudizi , confondiamo gentilezza per debolezza, buona creanza per stupidità, abbiamo perso il gusto della scoperta dell'essenza delle persone attribuendogli sempre un fine, abbiamo perso in semplicità rinnegandone l'autenticità.
Non tutto è corrotto, non tutto ha uno scopo, non tutti hanno un fine... esistono ancora azioni che non hanno necessariamente ragione nè logica comune, il fatto che le abbiam smarrite non è colpa del virtuale, ma di una strada che si sceglie automaticamente lastricata di paura diretta al limbo di  una terra di mezzo, dove  tutto è comodamente sospeso, anestetizziamo dolore e non si cade ma , di certo, senza non si vive. 
Esiste ancora la purezza e la semplicità nelle azioni. 
Io, non mi ritrovo, voglio credere ancora e viaggio d'istinto...  malgrado tutto sento d'essermi persa e d'aver perso... anche io. 
Dove non c'è lotta abbiamo perso e basta, frangenti, emozioni, opportunità, treni, persone ..non importa... perso, basta! 

Commenti

  1. Grazie Ele! Fantastica. Drammaticamente fantastica. Ti adoro.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari